Tagliatrice a Catena

LA TAGLIATRICE CST 966 È COMPOSTA DA UN SISTEMA DI TAGLIO BENETTI MACCHINE MONTATO NELLA PARTE POSTERIORE DI UNA TERNA.

E’ AUTONOMA ED IN GRADO DI SPOSTARSI RAPIDAMENTE NELLA CAVA POSIZIONANDOSI DI FRONTE AL BLOCCO O BANCATA DA TAGLIARE.

NELLA CAVA NON È NECESSARIO PREDISPORRE UN’APPOSITA AREA DI RIQUADRATURA IN QUANTO LA MACCHINA RAGGIUNGE FACILMENTE E RAPIDAMENTE IL BLOCCO DA TAGLIARE.

È IN GRADO DI LAVORARE A SECCO, SENZA UTILIZZARE ACQUA PER IL RAFFREDDAMENTO DELL’UTENSILE.

L’OPERATORE È DOTATO DI UN RADIOCOMANDO PER TUTTE LE FUNZIONALITÀ DELLA MACCHINA, PUÒ RIMANERE ALL’INTERNO DELLA CABINA CLIMATIZZATA O MUOVERSI ALL’ESTERNO.

Dati Tecnici

Montata su CAT 444 F2
Rotazione braccio 90°
La corsa verticale 4 m
La corsa orizzontale 2 m
Lame disponibili taglio utile da 2 m – a 4 m
Larghezza di taglio 28-38 mm
Peso del gruppo di taglio (3 metri di taglio utile) 4000 kg
Peso totale della macchina, incluso terna gommata 11.500 kg
Capacità serbatoio grasso 8 kg
Portata grasso 0,3 – 0,8 kg/h
Consumo gasolio 7 – 10 l/h
N° di giri del pignone rotazione Catena (max) 65 rpm
N° giri del motore endotermico della TERNA in fase di taglio 1600-1700 rpm
Pendenza max. superabile, in retromarcia 21%

Foto Gallery